Perché Scegliere il Fotografo del tuo Matrimonio a Milano e non altrove

Scegliere un fotografo di matrimonio a Milano è molto più vantaggioso di quanto tu possa pensare. Scopri perchè!

Milano è una delle città più romantiche al mondo. L’ho detto! Ho vissuto in diverse città e viaggiato in innumerevoli paesi e, potrai non crederci, trovo che Milano sia una città perfetta dove sposarsi e celebrare il proprio matrimonio, che sia religioso o civile. Un posto pieno di vita, cultura e colori e al centro di luoghi suggestivi e magici. Pensa ai vigneti della Franciacorta e della Valtellina, al lago di Como, agli splendidi scorci della provincia. Milano è al centro e tutto è raggiungibile in pochissimo tempo. Insomma, un luogo ideale per le tue nozze e perfetto per il tuo servizio fotografico.

Perchè affidarti a un fotografo di Matrimonio a Milano?

È vero che, come regola generale, le persone di solito non pensano a scegliere il proprio fotografo di matrimonio a Milano anche se si sposano altrove. Stai per sposarti in Toscana, il tuo matrimonio sarà in Veneto o in Liguria, cerchi un fotografo in Puglia perchè ti sposerai li e vorrai qualcuno del luogo.

Ci sono tanti buoni motivi per scegliere un fotografo di matrimonio che sia vicino alla location in cui ti sposerai. Ma ce ne sono altrettanti validi per scegliere un fotografo di matrimonio a Milano anche se le tue nozze saranno un po’ distanti.

Per questo voglio portarti la nostra esperienza. Si, perchè esperienza è il termine giusto ed esperienza è uno dei nostri pregi principali. Ma non preoccuparti, non ci stiamo vantando. Di difetti ne abbiamo mille! Puoi leggere qualcosa in più su di noi QUI!

 

Per aiutarti, abbiamo raccolto qui i 2 punti fondamentali.

Scegliere un fotografo di Matrimonio a Milano se ti sposi in zona (o comunque nelle vicinanze)

Partiamo col primo punto: scegliere un fotografo di Matrimonio che sia vicino al posto in cui ti sposerai. Questo vale un po’ dappertutto e nel nostro caso vale se il tuo matrimonio è a Milano o in provincia (o al massimo in Lombardia) e quindi vuoi affidarti a un fotografo che conosca i luoghi, le chiese e che magari sia già stato nella location dove festeggerai le tue nozze. Insomma un fotografo che sappia già come muoversi e possa darti la certezza di non farsi cogliere impreparato.

Su questo punto però vorrei aprire una piccola parentesi. Spesso i nostri clienti mi e ci chiedono di effettuare sopralluoghi nei posti dove verrà festeggiato il matrimonio, nella chiesa, nei luoghi scelti per lo shooting fotografico, nella villa e nella sala del ricevimento. Premettendo che sarebbe impossibile far questo per ogni matrimonio che fotografiamo, sono dell’idea che sia noi, sia tutti gli altri fotografi di matrimonio, siano in un certo senso “addestrati” a non farsi cogliere impreparati. Anche se ci si dovesse trovare in un luogo mai visto prima questo non significherebbe non riuscire a fotografare o non riuscire a trovare delle idee per realizzare immagini creative. Questo perchè siamo fotografi, perchè una foto avviene nel momento stesso in cui la scattiamo e non la si può preparare prima. D’altronde il nostro stile è quello del reportage matrimoniale e non abbiamo bisogno di conoscere tutti i luoghi in cui ci troveremo a fotografare. Dopotutto poi, non conoscere nei minimi dettagli le location in cui ci troveremo fa un po’ parte del gioco ed è una sfida che amiamo e che ci porta a migliorare sempre di più, matrimonio dopo matrimonio.

Tornando a noi, avere al proprio Matrimonio un fotografo del posto può comunque sicuramente portare dei benefici. Ci sono centinaia di fotografi di matrimonio a Milano, alcuni con decenni di esperienza, altri appena agli inizi. Ma non tutti saranno adatti a te e la scelta sarà vastissima.

Vuoi quelli con migliaia di follower su Instagram? Beh, non consideriamo il numero di follower la cartina tornasole della qualità di un fotografo quindi, se cerchi questo, forse non siamo quelli giusti per te.

Vuoi qualcuno che conosca tutti i migliori fornitori? Conosciamo molti fornitori ma questo significherebbe precludervi la possibilità di sceglierne uno che possa davvero fare al caso vostro. Un fioraio che a noi piace potrebbe non piacere a voi, un servizio di catering con cui abbiamo collaborato potrebbe essere fuori dal vostro budget. Tuttavia, lavorando molto a Milano, siamo felicissimi di consigliare fornitori con i quali ci siamo trovati bene ma riteniamo giusto che gli sposi facciano le loro scelte in base ai loro gusti.

Cerchi chi fotografa angoli della città che i turisti non visitano mai ma che i locali amano profondamente? Spesso, quando non lavoriamo, siamo in giro per Milano con le nostre fotocamere e ci troviamo in angoli della città che nessuno o pochi conoscono. Oppure siamo in giro nella provincia, magari a goderci due giorni in Franciacorta o al lago. Sempre con la nostra fotocamera. Questo vuol dire avere un bagaglio di idee che sicuramente saranno utili quando ci ritroveremo a fotografarvi proprio in quei luoghi che abbiamo vissuto da “viaggiatori”. Idee che saranno sempre e comunque in funzione del reportage. Ecco un esempio: mai ci sogneremmo di chiedervi di mettervi in posa in quello scorcio fantastico dove si intravede il Duomo di Milano. Vi chiederemmo magari semplicemente di camminare e abbracciarvi e saremo pronti a scattare quando all’orizzonte si caglierà il Duomo.

Vuoi un fotografo che sappia essere spontaneo e che potrebbe portarti in mezzo al bosco anche se questo significherà far diventare il tuo vestito più verde che bianco? Beh, se vogliamo proprio definirci all’interno di una categoria direi che noi apparteniamo a quest’ultima. Odiamo le foto in posa e cerchiamo sempre di cogliere ciò che avviene davanti ai nostri occhi in modo naturale e autentico. Cerchiamo di restare invisibili durante le cerimonie perchè interferire renderebbe tutto meno spontaneo. Poi, se vi sposate in provincia di Milano, siamo pronti a entrare nell’acqua del lago se questo significa catturarvi dall’angolazione migliore e siamo pronti ad arrampicarci su un albero o addentrarci nei rovi se questo ci permetterà di fotografare una particolare scena del vostro matrimonio in una maniera più creativa e naturale.

Scegliere un fotografo di Matrimonio di Milano anche se ti sposi in un'altra regione

Stai per sposarti in un’altra regione, magari al tramonto in Toscana in quell’agriturismo magico circondato da cipressi, in Puglia in una masseria secolare immersa negli ulivi, o in Costiera Amalfitana su una torre a picco sul mare. La prima cosa che ti verrà in mente è cercare un fotografo di Matrimonio in quelle zone e, se avrai letto il primo punto, potrai sicuramente avere dei vantaggi. Ma diciamocelo, Milano sta ormai diventando sempre più il centro artistico e culturale dell’Italia, un aggregatore di realtà e professionisti venuti da ogni regione che qui trovano spazio e libertà di espressione. Anche se le tue nozze saranno distanti, scegliere un fotografo di Matrimonio di Milano può voler dire scegliere un professionista che è ogni giorno a contatto con persone, culture e mondi diversi. Per noi questo significa apertura ed empatia, umiltà (si perchè confrontarsi ogni giorno con persone diverse ti fa per forza essere più umile e scendere dal piedistallo su cui credevi di stare o di dover stare), voglia di viaggio e scoperta. 

Sono sincero, magari questo può non valere per tutti e molti potrebbero non essere d’accordo con le mie parole. Quindi parlo per noi! Siamo originari della Puglia e abbiamo vissuto in Campania e a Roma (per 5 anni anche in Svizzera). Abbiamo viaggiato dalla Norvegia fino al villaggio più sperduto della foresta del Borneo. Questo ci rende affamati di cultura, nuovi luoghi e storie di persone e per questo, ora, il nostro studio e la nostra casa è a Milano. Perchè troviamo che questo sia il centro ideale dal quale raggiungere tutto.

Ecco perché scegliere il fotografo del tuo matrimonio a Milano e non altrove. Perchè affidarsi a uno studio di Milano può voler dire (nel nostro caso) affidarsi a professionisti che viaggiano in tutta Italia per raccontare matrimoni, a professionisti che sono a contatto con clienti stranieri e hanno la possibilità di scattare fotografie in città, in campagna, al mare, al lago, nei boschi o in un vigneto, a professionisti che hanno deciso di vivere qui non per restringere la propria cerchia di clienti ma, al contrario, per conoscerne di nuovi e diversi in tutto e per tutto, per la possibilità di viaggiare e documentare nuove storie d’amore. Come quella di Annina e Sven in Svizzera o di Francesca e Marco in Costiera Amalfitana, di Gloria e Alessandro in Franciacorta, di Debora e Giorgio in Liguria e Marlene e Roman in Toscana. Magari la prossima può essere proprio la tua! 

Un fotografo di Matrimonio a Milano costa tanto?

Ok, sicuramente starai pensando:quanto costa un fotografo di Matrimonio e a quanto ammontano le spese di trasferta?

Proprio per questo motivo offriamo  dei preventivi personalizzati in base alle esigenze dei nostri clienti. Sarebbe facile dirvi che i nostri pacchetti hanno un costo medio  di 1500€ ma sarebbe anche sbagliato. Offriamo diversi pacchetti che si differenziano ad esempio in base alla durata del matrimonio e/o alla presenza di uno o due fotografi.

Solitamente, per i Matrimoni a Milano (o in Lombardia) non applichiamo spese di trasferta. Per i matrimoni fuori regione invece le spese di trasferta sono un dettaglio troppo variabile. Potreste sposarvi in Puglia (a 700km da qui) oppure in Toscana (molto più vicina a noi). Potremmo aver bisogno di pernottare perchè il matrimonio finisce alle 3 di notte e farsi 400km di strada per tornare a Milano non sarebbe l’ideale oppure potremmo non applicare i costi del pernottamento perchè magari vi sposate in Costiera Amalfitana o a Monopoli e allora dormiremmo gratis a casa dei nostri parenti (ve lo abbiamo detto che siamo originari della Puglia e della Campania no :)!)

Su di Noi

Da piccolo ammiravo incantato le diapositive scattate da mio padre in Kenia e passavo ore a guardare i documentari del National Geographic. Le strade erano quindi due: diventare fotografo o esploratore. Quando poi in adolescenza ho ricevuto la mia prima fotocamera ho capito che magari, Indiana Jones, ci sarei diventato in un’altra vita.

Nel 2018 realizzo il mio primo vero progetto fotografico, sulla nascita. Nasce Amori IncondizioNATI che diventa anche la mia prima mostra. Da questo momento capisco che la fotografia non può essere più un passatempo perché é necessità, necessità di fotografare la vita per sentirmi viva. 

ultimi articoli

Se cerchi un fotografo di matrimonio a Milano, o in qualunque altra regione d'Italia, siamo a tua disposizione. Contattaci per richiedere il tuo servizio fotografico, per conoscere i prezzi del servizio fotografico matrimoniale o per un servizio prematrimoniale di engagement.

Telefono:
+393331401274

Mail:
[email protected]

Indirizzo:
Via Ermanno Barigozzi 22, 20138 Milano

faq

Il nostro studio è a Milano ma lavoriamo in tutta Italia e all’Estero. Prima ancora che una professione, la fotografia è parte integrante della nostra vita e del nostro percorso umano. Ci fa viaggiare spesso, riposare poco e ogni giorno ci porta una nuova storia. Se stai cercando un fotografo di matrimonio a Milano, o per un servizio fotografico in Liguria,Puglia o Toscana, siamo pronti a raccontare anche la tua. 

In un Matrimonio scattiamo veramente tante fotografie ma il numero non conta! Il nostro lavoro non consiste nel consegnarvi quante più foto possibile, ma nel testimoniare con adeguata sensibilità una giornata indimenticabile. Ad ogni modo potete stare tranquilli! Difficilmente documenteremo il vostro matrimonio di 8-10 ore consegnandovi meno di 600-700 fotografie.

Ogni fotografo di matrimonio ha un suo sguardo personale e un suo modo di restituirlo attraverso le immagini. Il nostro è un Reportage Matrimoniale. Reportage, proprio come quelli che facciamo quando, non appena finisce la stagione dei matrimoni, voliamo in India o Thailandia! Cerchiamo di raccontare, in modo naturale e non invasivo, tutti gli aspetti della vostra giornata.

Non scatteremo foto in posa ma neanche scatteremo solo se non ci guardi. Ci lasciamo guidare dall’evento e dal flusso di emozioni. proviamo a restare in disparte ma allo stesso tempo a essere parte della festa. Ti guideremo, a volte, ma solo per creare un determinato risultato o valorizzare una particolare luce o luogo.

Prima è sempre meglio. Prenotando con un discreto anticipo hai più possibilità di trovarci liberi.

Potrebbe interessarti anche...